[rev_slider ]

Scorri per trovare l'insetto che ti interessa!

Topi e Ratti

Rappresentano un vero rischio per la salute dell’uomo. Sono portatori di parassiti gravi per la salute, perché sono affetti da una varietà di agenti patogeni che possono essere trasmessi agli esseri umani.

Sono anche ritenuti responsabili di tutta una serie di danni ai materiali. A causa del loro istinto di rosicchiare e dalla loro curiosità, e degli incisivi che continuano a crescere per tutta la vita dell’animale, hanno la necessità di rodere tutto quanto capita loro a tiro. Un' infestazione di Topi e Ratti è quindi spesso una minaccia diretta per la casa, per strutture, le aziende per i cavi e gli impianti elettrici e sistemi, oltre a tutta una serie di materiale che possono essere sciupati.

Leggi di più Contattaci

 

Ratto Nero

Zanzare

Da anni ormai l’uomo convive con questo insetto fastidioso. E' onnipresente, adattabile, capace di riprodursi velocemente e in gran numero. 

E’ importante parlarne perché oltre ad essere molto fastidioso sia di giorno che di notte, acquista una notevole importanza sanitaria. A causa della loro attività da ectoparassita, vivono sulla superficie esterna dell'ospite e attaccano uomo e animali quando devono nutrirsi con il loro sangue.Questi parassiti possono contagiare l’uomo e gli animali malattie più o meno gravi.

 Ad oggi la lotta è complessa, e quindi, purtroppo, possiamo solo parlare di controllo riducendo l’intensità di questi insetti.

Leggi di più Contattaci

 

Blatte

Blatte, Scarafaggi, Piattole: ci troviamo di fronte ad un infestante davvero fastidioso e che crea senz'altro sensazioni di ribrezzo!

In Italia abbiamo almeno 4 tipi di blatte: Blatta Orientales, Periplaneta Americana, Blattella Germanica e Supella Longipalpa.

Ma non dovrebbero preoccupare tanto per il loro aspetto, quanto per le possibili reazioni allergiche e dalle malattie che sono in grado di scatenare e di trasmettere all'uomo, dando origine a patologie anche molto gravi .

Una loro caratteristica è l’essere lucifughe, ovvero rifuggono la luce (la odiano) e questo è il motivo per cui difficilmente riusciamo a vederle di giorno, mentre di notte (o comunque in ambiente bui) escono e vanno in giro alla ricerca del cibo. Infatti la presenza di questo insetto di giorno indica una massiccia infestazione.

Leggi di più Contattaci

 

Periplaneta Americana
Formica Argentina

Formiche

Le formiche sono tra gli insetti striscianti più evoluti della terra, tanto per struttura sociale quanto resistenza fisica.

Le formiche vivono in colonie gestite, solitamente, da una singola regina (formica femmina fertile). Sono dotate di fortissime mandibole riescono a sminuzzare prede e vegetali vari, riuscendo a trasportare masse decine di volte superiori al loro peso corporeo.         

Le antenne, poste nella zona anteriore del capo, consentono di scambiare informazioni all'interno della colonia di appartenenza permettendo di attuare strategie difensive e di sopravvivenza, tanto complesse, che sono oggetto di studio da parte di entomologi e scienziati.

Leggi di più Contattaci

 

Vespe e Calabroni 

Le Vespe oltre ad essere fastidiose sono un problema per la salute dell’uomo. Sono aggressive, non solo perché sono dotate di pungiglione, ma anche per il numero elevato degli individui di una colonia.

Iniziano a costruire il nido ad Aprile e i primi esemplari iniziamo a vederli verso il mese di Ottobre.  In italia sono presente circa 10 specie di vespe che riconosciamo dalla classica colorazione nera e gialla e per la posizione delle ali tenute in riposo. 

I Calabroni sono vespe, ma di maggior dimensioni. Le operaie sono lunghe circa 25 mm e regine  possono raggiungere 35 mm. Anche se sono pericolosi , non sono così aggressivi come le Vespe più piccole.

Leggi di più Contattaci

 

Vespa

Ragni

Sono una presenza molto comune nella maggior parte delle case e delle strutture.

Sicuramente a tutti è capitato di trovare un ragno in casa, magari che si aggirava indisturbato nelle stanze e negli angoli più bui. I ragni, se presi singolarmente sono abbastanza innocui e mordono solo se veramente minacciati. Sono comunque una specie di predatori, sia di altri ragni che di insetti; le specie più grandi arrivano a predare anche piccoli uccelli e lucertole senza difficoltà.

Alcune specie di ragni usano veleno per immobilizzare le prede, a volte tanto tossico da risultare pericoloso anche per l'uomo. Buona parte dei ragni cattura le prede intrappolandole in vischiose ragnatele ponendosi in agguato nelle vicinanze e pronti a iniettare loro il veleno.

Nelle nostre case è anche possibile trovare dei piccoli ragni rossi. Non sono dei veri e propri ragni, ma sono degli acari innocui, pertanto non vanno assolutamente confusi.

Leggi di più Contattaci

 

 

Mosche

Questi insetti, molto diffusi in tutti gli ambienti, possono essere particolarmente molesti e, in alcuni casi, anche pericolosi in quanto possibili portatori di infezioni.

Si tratta di insetti in grado di proliferare molto velocemente: basti pensare che una “mosca domestica” può arrivare a deporre fino a 1000 uova in pochi giorni, in particolare su sostanze organiche in putrefazione, come le carcasse di animali, le feci, ecc... Hanno delle dimensioni medie di 5-10 mm e sono formati dal capo, il torace, l'addome, zampe e ali che usano per nutrirsi e spostarsi. 

All'interno di un ambiente domestico, in una azienda alimentare si rischia dunque di incorrere in una vera e propria invasione di mosche in pochi giorni e quindi diventa necessario, trattare nel più breve tempo possibile.

Leggi di più Contattaci

 

 

 

 

Mosca
Cimici dei letti

Cimici dei Letti

Questo parassita si è manifestato in ambienti socialmente più elevati, compresi alberghi di lusso e cuccette ferroviarie. Inconsapevolmente i turisti che continuamente si spostano da un paese ad un altro trasportano questi fastidiose cimici tramite i loro bagagli e non si accorgono di infestare qualsiasi posto dove alloggiano.

Come abbiamo detto, questi piccoli parassiti si nutrono di sangue. Gli individui adulti sono lunghi 6-8 mm ed il corpo appiattito è di spessore simile a quello di un foglio di carta.

I PARASSITI che si nutrono di sangue sono anche Pulci, Zecche e Pidocchi.

Leggi di più Contattaci